Sciam ristorante Centro di Roma. Sconto con Carta PerDue
Sciam
Ristorante - Siriana
red.png
Centro Storico
4.4

Sciam

Ami il buon cibo? Sei nel posto giusto.

RISPARMIA IL 50% Con carta perdue anche IN QUESTO RISTORANTE, PRENDILA GRATIS adesso!

Ecco i giorni in cui ricevi lo sconto con Carta PerDue:

Lunedì Lun Martedì Mar Mercoledì Mer Giovedì Gio Venerdì Ven Sabato Sab Domenica Dom
Pranzo50 50 50 50 50 50
Cena50 50 50 50 50 50 50
Condizioni:
15 euro
Note:
Prenotazione obbligatoria sabato e a pranzo sempre
Descrizione: 

Sciam è un ristorante medio-orientale situato a fianco dell’omonimo negozio di artigianato etnico nei pressi di Campo de’ Fiori dove è possibile fumare il narghilè, bere delle ottime varietà di tè e degustare specialità siriane preparate con materie prime veramente di ottima qualità.

Ideale per chi ha voglia di ritrovare le particolari atmosfere medio-orientali con luci soffuse, narghilè pronti per essere accessi, cuscini e foulard come arredamento.

Da segnalare: hummus, baba ganog, mutabbal, muhammara, taratur Aleppo, taratur Damasco, moussaka, ful Damasco, ful Aleppo, crema di patate, ceci di Aleppo, ceci di Damasco, micio, hummus di ceci e sesamo.

Prezzo medio (prima dello sconto PerDue): 
10-20 euro
Ambiente: 
Etnico medio orientale
Nome esercente: 
Sciam
Giorno di Chiusura: 
Nessuno
Telephone: 
0668308957
Indirizzo: 
Via del Pellegrino 56
00186 Roma RM
Share this: 

Recensioni

Ritratto di valeria.minieri@gmail.com
valeria.minieri...

4

Bellissimo locale, nel cuore di campo dei fiori. Molto gentili i ragazzi che ci hanno servito. Le pietanze buone, poco speziate, e presentate molto bene. Atmosfera suggestiva. Attenzione perché nel locale la connessione internet è molto debole quindi caricate la carta per due (se avete la versione digitale) prima di inoltrarvi (poiché anche il loro WiFi non è una scheggia). Non posso assegnare cinque stelle per la poca chiarezza, e la probabile inesattezza, nel calcolo dello sconto.

Ritratto di 321321@testperdue.it
321321

4

Io sono sempre andato in gruppo e tutti quanti siamo sempre rimasti più che contenti.
Si assaggiano tante cose, si condividono i piatti (le vaschette, veramente, e ne portano davvero tante . . . ), si bevono the e tisane, molto appetitoso anche se le porzioni non sono proprio abbondanti.

E poi, si chiacchiera con una atmosfera speciale, si fa una bella passeggiata al centro, vale proprio la pena.

Carta perdue, poi, è il toccasana della serata !!!

Ritratto di mm1403@libero.it
mm1403

0

Sono andata un sabato sera e, senza nulla togliere alla cucina nostrana, è bello variare ogni tanto!!

Non è il gran pasto matrimoniale... il menu , come si può vedere dalle foto, è composto perlopiù da piattini con salse, vegetali e legumi con molti aromi ed erbe speziate; il tutto accompagnato da piadine.

Tutto molto buono e con un impeccabile servizio. Il personale è sorridente e dà ampie spiegazioni sul menu...si può assaggiare davvero di tutto al 50%!!!

La location merita davvero tanto, le sedute sono un velo scomodo ma fa parte del gioco, e fuori hai campo de fiori che rende il post-cena molto piacevole, anche sotto la pioggia.

Unico neo...l'acqua costa davvero tanto; 3 euro per una bottiglietta da mezzo litro mi sembra eccessivo.