Sciam ristorante Centro di Roma. Sconto con Carta PerDue
Sciam
Ristorante - Siriana
red.png
Centro Storico
4.4

Sciam

Ami il buon cibo? Sei nel posto giusto.

RISPARMIA Con carta perdue. SE ANCORA NON CE L'HAI
PRENDILA GRATIS ADESSO PER 30 GIORNI. CONSEGNA IMMEDIATA!

Ecco i giorni in cui ricevi lo sconto con Carta PerDue:

Lunedì Lun Martedì Mar Mercoledì Mer Giovedì Gio Venerdì Ven Sabato Sab Domenica Dom
Pranzo50 50 50 50 50 50
Cena50 50 50 50 50 50 50
Condizioni:
15 euro
Note:
Prenotazione obbligatoria sabato e a pranzo sempre
Descrizione: 

Sciam è un ristorante medio-orientale situato a fianco dell’omonimo negozio di artigianato etnico nei pressi di Campo de’ Fiori dove è possibile fumare il narghilè, bere delle ottime varietà di tè e degustare specialità siriane preparate con materie prime veramente di ottima qualità.

Ideale per chi ha voglia di ritrovare le particolari atmosfere medio-orientali con luci soffuse, narghilè pronti per essere accessi, cuscini e foulard come arredamento.

Da segnalare: hummus, baba ganog, mutabbal, muhammara, taratur Aleppo, taratur Damasco, moussaka, ful Damasco, ful Aleppo, crema di patate, ceci di Aleppo, ceci di Damasco, micio, hummus di ceci e sesamo.

Prezzo medio (prima dello sconto PerDue): 
10-20 euro
Ambiente: 
Etnico medio orientale
Nome esercente: 
Sciam
Giorno di Chiusura: 
Nessuno
Telephone: 
0668308957
Indirizzo: 
Via del Pellegrino 56
00186 Roma RM
Share this: 

Recensioni

Ritratto di valeria.minieri@gmail.com
valeria.minieri...

4

Bellissimo locale, nel cuore di campo dei fiori. Molto gentili i ragazzi che ci hanno servito. Le pietanze buone, poco speziate, e presentate molto bene. Atmosfera suggestiva. Attenzione perché nel locale la connessione internet è molto debole quindi caricate la carta per due (se avete la versione digitale) prima di inoltrarvi (poiché anche il loro WiFi non è una scheggia). Non posso assegnare cinque stelle per la poca chiarezza, e la probabile inesattezza, nel calcolo dello sconto.

Ritratto di 321321@testperdue.it
321321

4

Io sono sempre andato in gruppo e tutti quanti siamo sempre rimasti più che contenti.
Si assaggiano tante cose, si condividono i piatti (le vaschette, veramente, e ne portano davvero tante . . . ), si bevono the e tisane, molto appetitoso anche se le porzioni non sono proprio abbondanti.

E poi, si chiacchiera con una atmosfera speciale, si fa una bella passeggiata al centro, vale proprio la pena.

Carta perdue, poi, è il toccasana della serata !!!

Ritratto di mm1403@libero.it
mm1403

0

Sono andata un sabato sera e, senza nulla togliere alla cucina nostrana, è bello variare ogni tanto!!

Non è il gran pasto matrimoniale... il menu , come si può vedere dalle foto, è composto perlopiù da piattini con salse, vegetali e legumi con molti aromi ed erbe speziate; il tutto accompagnato da piadine.

Tutto molto buono e con un impeccabile servizio. Il personale è sorridente e dà ampie spiegazioni sul menu...si può assaggiare davvero di tutto al 50%!!!

La location merita davvero tanto, le sedute sono un velo scomodo ma fa parte del gioco, e fuori hai campo de fiori che rende il post-cena molto piacevole, anche sotto la pioggia.

Unico neo...l'acqua costa davvero tanto; 3 euro per una bottiglietta da mezzo litro mi sembra eccessivo.