Museo Ebraico di Roma
Museo
red.png
Centro Storico
5

Museo Ebraico di Roma

Con Carta PerDue anche qui hai uno sconto speciale.

Prendila gratis adesso, inizia a risparmiare subito!

Ecco i giorni in cui ricevi lo sconto con Carta PerDue:

GiornoSconto
Lunedì30
Martedì30
Mercoledì30
Giovedì30
Venerdì30
Sabato
Domenica30
Note:
Due biglietti ridotti a 16 euro in totale invece che 22
Descrizione: 

Il Museo Ebraico di Roma, ospitato nel complesso monumentale del Tempio Maggiore, è aperto dal 1960 per ospitare le raccolte della Comunità Ebraica di Roma: argenti romani del Sei e Settecento, tessuti preziosi provenienti da ogni parte d’Europa, pergamene miniate, marmi scampati alla distruzione delle Cinque Scole, le cinque sinagoghe del ghetto.

Il 22 novembre 2005 il museo ha riaperto dopo lavori di rinnovamento: sette sale espositive completamente nuove, con un percorso didattico studiato per offrire risalto ai magnifici oggetti d’arte e ai preziosi documenti, che raccontano la storia bimillenaria degli ebrei di Roma, le relazioni fra gli ebrei e la città, le feste dell’anno e quelle della vita. Un punto di riferimento unico per scoprire le tradizioni, la religione e la storia degli ebrei romani, appartenenti a una comunità fra le più antiche al mondo. Nel 2011 il museo è stato visitato da 88.000 persone, un terzo dei quali studenti.

Il museo conserva oggi:

  • Una magnifica raccolta risalente soprattutto ai secoli del ghetto (1555-1870), di circa 400 argenti, 900 tessuti, 100 marmi, oltre a documenti e pergamene.
  • 700 mq. di superficie coperta, accessibile ai portatori di handicap, climatizzata.
  • 7 sale espositive.
  • Vetrine e sostegni per le opere progettati secondo i più aggiornati criteri museologici.
  • Pannelli didattici in italiano, inglese, ebraico.
  • Un video di 35′, Una Stella sul Tevere, gli ebrei di Roma dall’Emancipazione a oggi, in italiano e in inglese.
  • Il Giardino con la Galleria dei Marmi Antichi.

Sono incluse nel percorso di visita due sinagoghe: il Tempio Maggiore e il Tempio Spagnolo.

ORARI E CHIUSURA

Dal 16 settembre al 15 giugno: Domenica – Giovedì dalle 10.00 alle 16.15 (uscita alle ore 17.00), Venerdì dalle 9.00 alle 13.15 (uscita alle ore 14.00)

Dal 16 giugno al 15 settembre: Domenica – Giovedì dalle 10.00 alle 18.15 (uscita alle ore 19.00), Venerdì dalle 10.00 alle 15.15 (uscita alle ore 16.00)

Visite guidate all’interno del Tempio Maggiore e del Tempio Spagnolo ogni ora in inglese e in italiano. Le visite guidate sono comprese nel prezzo del biglietto.

Il Museo Ebraico di Roma è chiuso: il sabato, 1 gennaio, 15 agosto, durante le festività ebraiche.

Biglietti: intero 11 euro; studenti 4 euro; over 65 8 euro; disabili, bambini sotto i 10 anni (escluso gruppi)  ingresso gratuito

Condizioni per i Titolari PerDue: due biglietti a 16 euro entrambi  invece di 22 esibendo Carta PerDue al botteghino.

Lo trovate a

Lungotevere Dè  Cenci (ingresso da via Catalana)
00186 Roma
Tel.  06 684 0061
Nome esercente: 
Museo Ebraico di Roma
Telephone: 
066840061
Indirizzo: 
Lungotevere de' Cenci (Ingresso da via Catalana)
00186 Roma RM
Share this: