Anfiteatro Quercia del Tasso
Eventi e Tempo Libero
red.png
Trastevere
0

Anfiteatro Quercia del Tasso

Con Carta PerDue anche qui hai uno sconto speciale.

Prendila gratis adesso, inizia a risparmiare subito!

Descrizione: 

PROGRAMMA 2014

La gradinata dell'Anfiteatro della Quercia del Tasso, al Gianicolo, fu costruita oltre tre secoli fa ad opera del vicino oratorio S. Filippo Neri: inizialmente, il luogo dove sorse l’anfiteatro era una cavea naturale, sede di feste popolari all’aperto. Divenne celebre per le passeggiate ispiratrici dell'illustre poeta Tasso durante il suo soggiorno romano, e in seguito ne prese il nome.

Negli anni '50 alcune compagnie vi rappresentarono alcuni testi teatrali; seguì poi un totale abbandono, almeno fino all’estate 1965, anno in cui l'Anfiteatro della Quercia del Tasso divenne finalmente una sede permanente di spettacoli classici e contemporanei, ad opera della Cooperativa Teatrale La Plautina.

Ormai, l'Anfiteatro della Quercia del Tasso fa parte del costume della nostra città; è una consuetudine estiva familiare ed internazionale, è una tradizione radicata nel tempo.

La Cooperativa La Plautina si è sempre impegnata ad organizzare spettacoli impiegando le proprie energie e i propri mezzi e riscuotendo il consenso della critica ed il successo di pubblico italiano e straniero, oltre che per le rappresentazioni, anche e proprio per l'iniziativa di organizzare spettacoli sia in teatri chiusi, che all'aperto.

DAL 16 LUGLIO AL 7 SETTEMBRE DAL MARTEDI’ ALLA DOMENICA ALLE ORE 21,15 

L'AVARO da Molière

Spettacolo portante della 48^ stagione estiva all’Anfiteatro Quercia del Tasso. Con Sergio Ammirata e Patrizia Parisi

Con l’allestimento dell’Avaro da Molière, sempre attuale nei secoli,  l’omaggio alla tirchieria è garantito; il sano divertimento popolare è garantito; il ritratto del personaggio comico, ovvero quella maschera in cui il dolore, dissimulato col riso diventa smorfia atroce è garantita; si sa che nei secoli i commediografi hanno sempre giocato con i difetti umani ricavandone commedie dai toni più diversi; il nostro Avaro è consapevole di essere un “PITOCCO”, attaccato alle sue monete d’oro, avido di beni materiali, tanto che farà dei tentativi per guarire dalla sordida avarizia. … Ma la paura di un possibile risanamento lo farà aggravare. Il nostro “Avaro” è rivisitato e aggiornato in modo da non turbare il meccanismo scenico, riuscendo anzi a valorizzare l’umorismo e la satira con la tecnica del “teatro nel teatro”:  una Compagnia di Comici contemporanea mette piede all’Anfiteatro del Tasso e lì si appresta ad eseguire la prova generale dell’Avaro tratto da Molière, deve Arpagone, il protagonista, è anche impresario e capocomico.

La Coop. La Plautina, organizzatrice della 48° stagione, ospiterà la Compagnia Lumax Production DAL 3 AL 7 LUGLIO con la commedia: “GENTE DI FACILI COSTUMI” OMAGGIO A NINO MANFREDI REGIA DI M. MILAZZO CON L. FRANZETTO E G. DI STASIO.

 

Nome esercente: 
Anfiteatro Quercia del Tasso
Telephone: 
065750827
Indirizzo: 
Passeggiata del Gianicolo
ROMA RM
Share this: