REGOLAMENTO DELLA CARTA PERDUE


Art. 1 -  Carta PerDue è una carta sconto nominativa emessa dalla società MEGAPOLI srl, con sede in Roma. Con l’uso della Carta, il Titolare accetta le condizioni del presente regolamento. In caso di uso contrario al regolamento, la Carta PerDue potrà essere ritirata senza diritto ad alcun risarcimento per il Titolare. La Carta PerDue deve essere utilizzata personalmente dal Titolare, che deve custodirla con diligenza. In caso di smarrimento o furto, il Titolare potrà ottenere la sostituzione della Carta, con l’addebito delle spese vive, inviando alla società Emittente copia della denuncia presentata agli organi competenti. La Carta PerDue ordinaria a pagamento è valida 12 mesi dalla data di emissione.


Art. 2 -  Il Titolare della Carta PerDue ha diritto di ottenere dagli esercizi che aderiscono al circuito convenzionato gli sconti elencati sulla Guida ai Vantaggi PerDue periodicamente pubblicata dall’Emittente, aggiornati e consultabili sul sito internet www.cartaperdue.it. Gli esercizi convenzionati al circuito PerDue e gli sconti praticati fanno parte integrante del presente regolamento e sono costantemente aggiornati. I Titolari potranno essere informati tramite il sito internet, la newsletter via posta elettronica, via sms o altro mezzo elettronico. Per ottenere lo sconto negli esercizi che aderiscono al circuito convenzionato, il Titolare deve esibire la Carta PerDue insieme ad un documento di identità. Gli sconti e le agevolazioni possono variare per ciascun esercizio commerciale e sono indicati nella Guida ai Vantaggi PerDue e sul sito internet www.cartaperdue.it. I locali che svolgono attività di ristorazione applicheranno gli sconti descritti al punto seguente. La Carta PerDue non è valida nei giorni di festa (Natale, Capodanno, 1° Maggio, ...), prefestivi e nelle ricorrenze particolari (S.Valentino, Festa della Donna, Halloween, …) e non è cumulabile con le altre promozioni dei locali (menù fissi, menù degustazione, serate organizzate, sconti).


Art. 3  - Nei ristoranti, pizzerie, birrerie e vinerie che aderiscono al circuito PerDue, verrà praticato uno sconto del 50% sul conto del Titolare e di un accompagnatore, salvo dove espressamente indicato, in determinati giorni della settimana, scelti liberamente da ciascun locale; alcuni locali potranno applicare condizioni particolari, come ad esempio l'esclusione di speciali consumazioni o pietanze, evidenziate sulla Guida e sul sito internet www.cartaperdue.it. Devono essere presenti al tavolo almeno 2 commensali per ogni Carta PerDue. In caso di più persone, il conto viene diviso per tutti i commensali e viene tolta una quota per ogni Carta PerDue valida esibita al ristoratore. La Carta PerDue deve essere esibita dal Titolare contestualmente alla richiesta del conto, inderogabilmente prima dell’emissione della ricevuta fiscale.


Art. 4  - Ciascun esercente che aderisce al circuito convenzionato sceglie i giorni e le condizioni particolari nei quali la Carta PerDue dà diritto alle agevolazioni. Il Titolare riconosce che la società Emittente è estranea ai rapporti tra il Titolare e gli esercenti convenzionati al circuito. Il Titolare segnalerà alla Emittente ogni eventuale problema riscontrato nei rapporti con gli esercizi convenzionati, in modo da consentirle ogni opportuna azione.


Art. 5  - A discrezione della Emittente potranno essere apportate modifiche al presente regolamento; dette modifiche avranno vigore decorsi 30 giorni dal momento della loro comunicazione, a mezzo del sito www.cartaperdue.it, oppure con comunicazione scritta a tutti i Titolari.


Art. 6  - Qualsiasi controversia relativa alla esecuzione, risoluzione o interpretazione del presente regolamento è di esclusiva competenza del Foro di Roma.