Le Prim Are
Ristorante
red.png
Centro Storico
4.666665

Le Prim Are

Ami il buon cibo? Sei nel posto giusto.

RISPARMIA Con carta perdue. SE ANCORA NON CE L'HAI
PRENDILA GRATIS ADESSO PER 30 GIORNI. CONSEGNA IMMEDIATA!

Ecco i giorni in cui ricevi lo sconto con Carta PerDue:

Lunedì Lun Martedì Mar Mercoledì Mer Giovedì Gio Venerdì Ven Sabato Sab Domenica Dom
Pranzo50 50 50 50 50
Cena50 50
Condizioni:
15 euro
Note:
Descrizione: 

Le Prim are si trova in una ridente tenuta di campagna circondata dal verde ed è un posto semplice e genuino d’altri tempi gestito da persone allegre.

La sala interna, che può ospitare fino a 50 coperti, è accogliente e accuratamente arredata per farvi sentire a casa e nella bella stagione il verde circostante allieterà il vostro pranzo o la vostra cena all’aperto.

Potete gustare piatti tipici della tradizione romana preparati rigorosamente in base alla disponibilità e reperibilità degli alimenti freschi e di prima qualità.

Da segnalare: antipasto Le Primare con pizza bianca fritta fatta in casa farcita con prosciutto crudo, pasta fatta in casa dalle fettuccine alle fregnacce al cinghiale in bianco, al ragù di manzo, al sugo di Coda, melanzane alla parmigiana, coda alla vaccinara, trippa, coratella, spezzatino di cinghiale, arrosticini alla griglia, stinco di maiale.

Prezzo medio (prima dello sconto PerDue): 
15-25 euro
Nome esercente: 
Le Prim Are
Giorno di Chiusura: 
Lunedì
Telephone: 
3803591308
Indirizzo: 
Località Primare
00060 Ponzano Romano RM
Share this: 

Recensioni

Ritratto di tirabasso@yahoo.it
tirabasso

4

Un locale, all'uscita del casello autostradale di Ponzano, molto caratteristico. Si può mangiare anche in giardino come in un angolo di campagna. La cucina è del tipo casareccio, ma di buona qualità e i piatti sono abbondanti. Simpatia dei proprietari con conduzione familiare. La loro caratteristica è la pizza fritta, veramente da provare. Tutti i piatti si accostano alla cucina romanesca, trippa, coratella, gricia, parmigiana e tanto altro con l'mbarazzo della scelta. Per finire consiglio una "zuppa inglese" veramente buona!